Tania Dejoannon – Noi, oltre i confini del tempo

tania

 

SINOSSI: Affrontare la vita non è una cosa semplice, soprattutto quando dalla vita non si ha avuto molto. Giulia ha un solo obiettivo: aiutare gli altri nelle difficoltà di tutti i giorni, proprio perché lei quell’aiuto non l’ha mai ricevuto mentre saltellava da una famiglia affidataria a un’altra. Un giorno un evento però la mette a dura prova. Una donna le lascia suo figlio. Per Giulia sarà l’inizio di una serie di perdite, che la metteranno alla prova in un mondo in cui l’altruismo è cosa passata, in cui lei vorrebbe avere il controllo su tutto. L’unica cosa su cui potrà contare sarà il tempo e un ragazzo che, nonostante i suoi difetti, non l’abbandonerà mai.

 

RECENSIONE:

Un romanzo breve, o se preferite racconto lungo, che si insinua sotto pelle e non ti lascia più, scava dentro te stesso, si replica e mette in moto tutta una serie di meccanismi di solito da me evitati come la peste. Forse non è chiaro, ci riprovo.

Questo romanzo breve, o racconto lungo se preferite, rappresenta tutto quello che di solito più rifuggo nella mia vita di persona definita normale.

Forse ancora non si capisce… tento un affondo diretto. Questo romanzo breve (etc etc) mette il lettore di fronte a uno specchio costringendolo a un esame di coscienza che purtroppo risulta in una bocciatura. Quante volte, nel caos della vita moderna, dove tutto è subito e subito non basta, una persona “normale”, con alle spalle una famiglia “normale”, sfiora o addirittura interseca l’esistenza di altre persone senza curarsene. Troppo presi dai nostri problemi, dai nostri obiettivi personali, quante volte sarebbe bastato un semplice gesto, un sorriso o una buona azione per aiutare in maniera tangibile persone “normali” quanto noi, ma in quel momento particolare della loro vita così vulnerabili da trasformarsi in “freak”, esseri anormali da cui stare lontano per non contaminare il proprio spazio idilliaco e immacolato?

Personalmente, essendo dotato di coscienza, mi rendo conto di fare troppo poco per gli altri, potrei dare molto di più senza volere niente in cambio e questa consapevolezza mi mette di cattivo umore, mi fa stare male con me stesso. Il ritmo frenetico casa, lavoro, famiglia, sport, hobbies è una specie di struzzo che nasconde la testa sotto la sabbia. Significa fare finta di non vedere e non volere aver niente a che fare con persone “diverse”. Quando mi trovo a davanti a telegiornali, film o, come in questo caso, a leggere libri capaci di rimestare dentro la coscienza, di mettere a nudo i propri limiti, ecco che non posso fare a meno di rimuginarci sopra.

L’autrice è stata capace con una storia semplice e diretta, utilizzando uno spaccato di vita quotidiana e un linguaggio essenziale, a ottenere i seguenti risultati sul sottoscritto:

– a mettermi nei panni di Giulia (la protagonista) e Rudy

– a provare empatia per tutti i personaggi descritti, intenerendomi e arrabbiandomi con loro per le scelte scellerate, per il coraggio dimostrato e per le tante emozioni suscitate da queste nemmeno 100 pagine.

-a mettermi in discussione: questo mondo fa schifo, se ci fossero più persone come Giulia o anche solo con una piccola parte dell’ingenua bontà di Giulia, questo mondo potrebbe diventare migliore. Viceversa, certi comportamenti caratteristici di tante persone “moderne” esistono davvero, come mi comporto nei confronti degli altri? Anche io sfrutto gli altri per trarne un vantaggio?

– a trovare un piacevole ottimismo anche nelle situazioni più tragiche: devo ricordarmi di non giudicare gli altri ma di accettarli per quello che sono aiutandoli come meglio posso ma senza imporre niente.

Il messaggio arriva forte e chiaro, potrei descriverlo con un proverbio: chi semina vento, alla fine raccoglie tempesta e Giulia non sapeva proprio soffiare.

In conclusione, da un romanzo breve o racconto lungo, non potevo aspettarmi di più. Ho già avuto modo di leggere altri racconti e romanzi di questa autrice giovanissima e posso soltanto confermare che sta migliorando opera dopo opera. Brava Tania, Noi oltre i confini del tempo per me è da 5 stelle.

Link per acquisto su Amazon: Noi, oltre i confini del tempo

Annunci